Amazon Fire TV Stick e differenze con ChromeCast

Finalmente anche in Italia disponibile Amazon Fire TV Stick l’alternativa di Amazon al Chromecast di Google.

Finalmente anche in Italia disponibile Amazon Fire TV Stick l’alternativa di Amazon al Chromecast di Google.

Prima un po’ di informazioni su Amazon Fire TV Stick, poi la prova sul campo, e a fine articolo le differenze con il Chromecast 

Ok, ma cos’è Amazon Fire TV Stick?

Un aggeggio che va attaccato alla TV tramite presa HDMI e vi permetterà di vedere immagini e video provenienti dai più noti servizi di streaming online come:

e una infinità di altre app tra cui browser Firefox e Silk per navigare in internet

Insomma come trasformare una vecchia TV in una Smart TV di ultima generazione. Ovvio che se siete utenti Amazon Prime potrete usufruire di Amazon Prime Video, altrimenti no.

Pro:

  • Ingresso HDMI compatibile con CEC (se la vostra TV è compatibile si accende e si spegne quando accendete o spegnete il Fire TV da telecomando o da app)
  • Processore quad core
  • Spazio di archiviazione da 8 GB
  • Compatibile con Kobi qui la guida per installarlo
  • Diverse possibilità di compatibilità audio Dolby Audio, audio surround 5.1, 2 canali stereo e pass-through audio HDMI fino a 7.1
  • Funziona Spotify anche se non avete la versione premium con abbonamento (lo segnalo perchè in casa mia tutti i dispositivi mega costosi come Bose e Onkyo la pretendono per funzionare, mentre Chromecast e Fire TV funzionano anche senza. Ottimo!)
  • Moltissime app disponibili. Qui la lista completa
  • Permette la navigazione internet dalla TV con Firefox per Fire TV o Silk per esempio

Contro:

  • Manca la possibilità di regolare il volume sia da app che da telecomando purtroppo, quindi serve sempre il telecomando della TV a portata di mano
  • 1 Gb di ram è sufficiente, 2 Gb sarebbero stati meglio per velocizzare l’avvio
  • Risoluzioni supportate in uscita 720p e 1080p fino a 60 fps niente 4K disponibile invece in America, in Germania e in altri stati. (noi siamo sempre gli ultimi mi pare)
  • Prezzo elevato se non consideriamo l’offerta pime, rispetto al prezzo sempre su Amazon negli altri stati e del concorrente ChromeCast che costa 39€
  • Anche con il telecomando la ricerca dovendo usare il testo è molto lenta dovendo cliccare le lettere da una tastiera virtuale a schermo. Per fortuna c’è anche la Amazon Fire TV Remote App gratuita, scaricabile sul vostro smartphone e gestire tutto anche senza telecomando e con tastiera a portata di mano
  • Telecomando si ottimo, ma non è retroilluminato purtroppo
  • Noi che in Italia non abbiamo Alexa ci dobbiamo accontentare della versione senza assistente vocale disponibile invece in America, infatti il nostro telecomando non ha il tasto microfono
  • Non c’è un tasto cerca tra le app da installare ma solo categorie dove son suddivise le varie app, e questo è molto scomodo per cercarle o capire se quella determinata App c’è oppure no nell’ Amazon Store!
  • Non funziona se collegata ad un Hub (va necessariamente collegata direttamente alla TV o a un amplificatore AV collegato poi alla TV)
  • Funziona solo con connessione WI-Fi (possibile utilizzarlo con connessione Lan grazie a questo accessorio Adattatore Rete per TV Stick venduto a parte su Ebay)
  • Su certe TV non funziona se non alimentata a corrente tramite il suo alimentatore. Esiste una soluzione alternativa per garantirne l’alimentazione diretta tramite una porta USB della TV, grazie a questo accessorio Mission Cables MC9E venduto a parte su Ebay)

Scheda Tecnica:

Dimensioni 85,9 mm x 30,0 mm x 12,6 mm
Peso 32 grammi
Processore MediaTek quad core ARM 1.3 GHz
GPU Mali450 MP4
Spazio di archiviazione 8 GB di archiviazione interna (la reale capacità formattata potrebbe essere minore) disponibili per app e giochi
Memoria di lavoro 1 GB
Connettività Wi-Fi Wi-Fi dual band a doppia antenna che supporta 2×2 MIMO 802.11a/b/g/n/ac
Bluetooth Bluetooth 4.1
Archiviazione sul Cloud Archiviazione gratuita sul Cloud per tutti i contenuti Amazon
Porte Uscita HDMI, Micro USB solo per alimentazione
Formati audio supportati Dolby Audio, audio surround 5.1, 2 canali stereo e pass-through audio HDMI fino a 7.1
Formati supportati per i vari contenuti Video: H.264 1080p30, H.265 1080p30; Audio: AAC-LC, HE-AACv1 (AAC+), HE-AACv2 (eAAC+), AC3 (Dolby Digital), eAC3 (Dolby Digital Plus), FLAC, MIDI, MP3, PCM/Wave, Vorbis, AMR-NB, AMR-WB
Immagini: JPEG, PNG, GIF, BMP
Risoluzione in uscita supportata 720p e 1080p fino a 60 fps

Telecomando:

Rispetto al Chromecast molto apprezzato ci sia un telecomando, utile anche per poter giocare a giochi come Hungry Shark Evolution, Pac-Man 256, Crossy Road, Hill Climb Racing e molti altri.

Dimensioni Telecomando 119,0 mm x 40,4 mm x 13,8 mm
Peso Telecomando 56,9 grammi (con batterie inserite)
Batterie 2 AAA (incluse)
Bluetooth
Pulsanti Pulsante Navigazione (a 5 direzioni), Seleziona, Indietro, Home, Menu, Riavvolgi, Riproduci/Pausa, Avanza velocemente

A livello tecnico è dotato di un processore Quad-Core con 1 GB di RAM e 8 GB di spazio di archiviazione, che permettono uno streaming fluido senza interruzioni.
Molto interessante la possibilità di giocare direttamente con il telecomando, con giochi come Hungry Shark Evolution, Pac-Man 256, Crossy Road, Hill Climb Racing e molti altri.

A differenza del Chromecast di Goo

Pubblicato il: 23 April 2021

Archivi

Articoli correlati

...

Bluedio T3 Plus

26 April 2021

...

Sennheiser M2 IEBT

26 April 2021

Lascia il tuo primo commento!

Inserisci il tuo commento