[Recensione] Termometro Braun No touch + frontale – NTF3000

Oggi andiamo a guardare da vicino questo termometro ad infrarossi dalle caratteristiche davvero interessanti sulla carta, ma mi avrà soddisfatto fino in fondo? No, non amo creare suspance, per invogliarvi a leggere l’articolo, ve lo dico subito chiaramente, NO, NON MI HA SODDISFATTO APPIENO! Va bene solo in alcuni casi, e solo se vi interessa scoprire quali sono vi consiglio di continuare la lettura

Termometro Braun No touch + frontale – NTF3000

Termometro-Braun-No-touch+frontale-NTF3000-uso

in-vendita-su-amazon

 

👍 Pro:

– le 02 batterie stilo AA necessarie sono comprese nella confezione e sono Duracell
– pratico e veloce per misurarla senza contatto, quindi comodo anche per i bambini mentre dormono (ma rimango sempre col dubbio:”avrò misurato correttamente?”
– tra quelli a sfioramento sicuramente il migliore (ma sempre inferiore rispetto ai termometri classici per il mio normale uso)
– avviso sonoro disattivabile
– illuminazione verde, giallo e rosso per una rapida compressione della situazione febbrile

 

👎 Contro:

– prezzo (ne ho uno cinese che costa 1/3 e funziona meglio)
– davvero difficile aver fiducia di lui… ti sposti di un niente e misuri fino a 1°C di differenza
– con misurazioni multiple ravvicinate, spesso il valore cambia e non di poco
– tende a misurare una temperatura maggiore (come tutti quelli a sfioramento)Termometro-Braun-No-touch+frontale-NTF3000-confronto

Facciamola breve e veniamo subito al punto

Come tutti i termometri a sfioramento tende a misurare temperature più o meno elevate del termometro classico da mettere sotto l’ascella, quindi anche il manuale consiglia di controllare regolarmente la temperatura quando si sta bene per poter meglio valutare la variazione quando si ha la febbre… scusate ma questa secondo me è una cosa poco sensata che mi fa sorridere.
Altro problema è che viene consigliata una posizione precisa dove misurarla, e cioè in centro fronte 1 cm sopra le sopracciglie, ma come vedrete anche dal video, appena ci si sposta anche di pochi mm o si inclina un po’ il termometro, la misurazione varia il valore e non di poco.

Come effettuare una misurazione col termometro

Termometro-Braun-No-touch+frontale-NTF3000-diegocampy

Semplice e veloce, ci vuol più tempo a spiegarlo che a farlo.
1) accensione con tasto power
2) posizionamento a 5 cm dalla fronte (o anche meno, possibile anche appoggiarlo sulla fronte)
3) premere il tasto termometro 🌡️ e in meno di 2 secondi sentiremo un bip e potremo leggere la temperatura sul display

Il bip è disinseribile volendo, con l’apposita levetta sul lato sinistro. Se attivo, il segnale varia con la temperatura, emettendo bip multipli in caso di rilevamento di uno stato febbrile.

Se vi interessa, qui potete trovare il manuale di istruzioni

 

Lettura della temperatura misurata dal termometro

Termometro-Braun-No-touch+frontale-NTF3000-verde-giallo-rosso

Questo termometro come dicevo, tende a misurare una temperatura maggiore di quella che siamo abituati a leggere nel termometro classico anche elettronico, che mettiamo sotto l’ascella. Infatti la legenda dei colori della luce di avviso è:
Verde > 35,7° – 37,4 °C Accettabile
Giallo > 37,4° – 38,5 °C Innalzata
Rosso > 38,5° – 42,2 °C Possibile febbre alta

Conclusioni

Ho accettato di recensire questo oggetto perchè lo ritenevo valido ed ero curioso di testarlo a dovere. Si conferma come per tutti i termometri a sfioramento, poco pratico nel ricercare una misurazione precisa, valido solo per avere un riscontro rapido e al bisogno anche senza toccare il paziente che magari sta dormendo, ma sinceramente resto fedele al mio termometro classico che ci metterà 1 inuto, ma almeno mi da un risultato chiaro e difficilmente errato come spesso succede con questo Braun
Se sei arrivato fino a qui nella lettura spero di averti chiarito almeno in parte le idee su questo oggetto, e che tu possa aver capito se fa al caso tuo.
Per qualsiasi altra informazione ti serva chiedi pure

Diegocampy

Recensore e Fotografo per passione...