[Recensione] OMEN HP 17-an008nl Notebook

Oggi vi voglio parlare della mia nuova postazione di casa, Omen HP 17-an008nl Notebook. Si perchè io non ho una postazione fissa, amo spostarmi per casa, ma non voglio rinunciare alle prestazioni. 

HP-17-an008nl-Notebook-front

in-vendita-su-amazon

2033,99 € il 23/10/2017

👍 Pro:

  • un portatile dalle prestazione di un ottimo computer fisso
  • hardware di una certa sostanza!!!!
  • Schermo FHD IPS da 120 Hz antiriflesso retroilluminato a WLED con diagonale da 43.9 cm (17.3″) (1920 x 1080)
  • audio B&O molto buono per essere un portatile
  • Masterizzatore DVD Supermulti
  • tasti retroilluminati
  • lettore di SD
  • grosso hd Sata 1Tb
  • 256 GB PCIe NVMe M.2 SSD
  • usb-c 3.1 finalmente!!!
  • 6 tasti macro personalizzabili

👎 Contro:

  • monitor non sufficiente a sfruttare la super scheda grafica GeForce Gtx 1070A essendo solo Full Hd e non 4K (ma se lo collegate ad un monitor esterno non rimarrete delusi
  • durata della batteria 6 ore (anche se per arrivare alle 6 ore elogiate in descrizione lo devo usare solo per navigazione web e programmi office, niente programmi spinti che richiedono molte risorse)
  • di dimensioni e peso davvero importanti (3,6 Kg)

Descrizione Dell’estetica, come Si presenta e come si presta all’uso:

Appena lo prendiamo in mano ci rendiamo conto che è un notebook di un certo peso 🙂 3,6 kg e grande grande, ben 17,3″, case esterno in plastica simil carbonio con particolari rossi in puro stile gamer, lo apriamo e sempre in stile gamer tasti retroilluminati rossi che come non bastasse hanno pure fatto i tasti W-A-S-D in contrasto cromatico per essere in evidenza essendo quelli spesso e volentieri destinati al movimento durante i giochi. Io personalmente non apprezzo sta cosa, poco pulita, e mi da addirittura fastidio nello scrivere, vedere con la coda dell’occhio che sto finendo su un tasto di colore diverso. Forse mi devo solo abituare, ma per ora li odio!

HP-17-an008nl-Notebook-tasti
Il pc è talmente grande che ci sta il layout della tastiera compreso il tastierino numerico a lato. Nella parte inferiore della tastiera c’è abbastanza spazio per posare la mani mentre scriviamo, e nella parte superiore la griglia traforata da dove esce l’audio realizzato in collaborazione con B&O noto marchio di spessore.

HP-17-an008nl-Notebook-tasti
Mi ha piacevolmente soddisfatto nell’uso di tutti i giorni, che anche quando il pc si surriscalda, la parte dove andiamo ad operare con le mani, rimane fresco evitanto di dare fastidio. Le cerniere che tengono ancorato il monitor sono in una posizione per me nuova rispetto ai pc posseduti in precedenza, le immagini parlano da sole, il video risulta staccato dalla scocca con una fessura sia a destra che a sinistra. Le griglie di areazione sono nella parte posteriore proprio dietro al monitor, particolare che ho apprezzato, perchè visto che scalda parecchio, almeno evitiamo di cuocere una mano.

HP-17-an008nl-Notebook-temperatura

Aggiungo che io essendo mancino mi sento penalizzato dalle ventole laterali, che quando ci sono le mettono sul lato sinistro giusto giusto dove si trova la mia mano con il mouse quando ne uso uno di esterno.
Questo PC é perfetto per l’uso posato su un tavolo, e altrettanto perfetto se posato su una superficie morbida come un letto o un divano, dove anche sprofondando non si ostruiranno tutte le uscite d’aria che lo farebbero surriscaldare ulteriormente.

A chi  NON E’ INDICATO questo HP Omen 17-an008nl?

A chi vuole un portatile economico, comodo per portarselo appresso per poter usare browser internet, social, office, ascoltare musica e guardare film, senza bisogno di fare altro. In questo caso più indicato sarebbe un pc più economico, più piccolo e più leggero, che vi permetterà ugualmente di fare queste cose ma spenderete meno avendo anche un vantaggio di comodità nel trasporto.
Non lo trovo indicato a nessuna persona che voglia un design sobrio, ma qui non mi dilungo, lo vedete da voi come si presenta, o vi piace o non vi piace, non sta a me giudicare, di sicuro visto il suo peso e le sue dimensioni, non è tra i più adatti a portarselo appresso.

A chi E’ INDICATO questo HP Omen 17-an008nl?

A chi ha bisogno di in pc prestante, gamer in primis, ma non ha intenzione di prendere un pc fisso perchè non ha lo spazio o la volontà di avere una postazione fissa, ma necessita ugualmente di prestazioni importanti e di un video bello grande, con la consapevolezza di non portarselo appresso tanto facilmente viste le dimensioni, ma magari solo la necessità di spostarsi in giro per casa. Viste le ottime prestazioni non è da scartare neanche l’ipotesi di abbinarlo ad un super monitor e kit tastiera mouse, per poterlo usare nella propria postazione fissa da gamer, o collegandolo direttamente ad una TV di nuova generazione (vedi le foto delle prove di Forza Motorsport 7 lanciato su una TV 4k da 55″ al massimo della risoluzione e dettagli disponibili senza fare una piega)

Prestazioni a confronto

Vengo da questo pc: HP 17-ab011nl Notebook, Processore Intel Core i7-6700HQ, Memoria 16 GB di SDRAM DDR4-2133, Scheda Grafica nVidia GeForce GTX 960M  recensito un anno fa appena preso, con il quale avevo fatto una semplice prova sui tempi di esportazione foto.

HP Pavilion 17-ab011nl

Per farvela breve sono un fotografo amatoriale e mi piace scattare con la mia reflex una quantità abnorme di foto per avere la possibilità di scelta in post produzione e la rielaborazione grafica quando usavo ancora un I5 Asus con 8gb di ram rallentava parecchio il mio povero portatile portandolo anche a surriscaldamenti davvero importanti, e la ventola iniziava a girare come stesse esplodendo.
L’anno scorso ho fatto la prova tra il vecchio Asus e l’Hp Pavilion ottenendo risultati più che soddisfacenti

ASUS K53SJ da 15,3″
processore Intel® Core™ i5 2410M
Scheda video NVIDIA® GeForce® GT 520M 512MB DDR3 VRAM
nonostante l’upgrade per portarlo da 4 a 8 GB DDR3 1333 MHz SDRAM
e l’installazione di una SSD da 256 GB
Tempo di elaborazione: 1h 3 minuti

HP Pavilion i7 19 minuti IMPRESSIONANTE!!!!!!

Ieri ho ripetuto la prova confrontando il Pavilion con questo nuovo HP 17-an008nl e vi anticipo che nonostante le prestazioni siano aumentate ancora, la differenza non è stata così eclatante come tra i pc confrontati l’anno scorso.
Ho acceso entrambe i pc, ho aperto Lightroom (software di sviluppo fotografico di Adobe) e ho lanciato su entrambe, la rielaborazione grafica e l’esportazione in JPG (io scatto in RAW le foto così contengono il massimo delle informazioni possibili e ogni foto occupa circa 20 mb anche se solo a qualità di 13 Mpx) di una cartella con 865 foto tutte ritoccate e rielaborate. 

HP-17-an008nl-Notebook-lightroom HP-17-ab011nl-Notebook-Processore-Intel-Core i7-6700HQ-16GB-SDRAM-DDR4-2133-Scheda-Grafica-nVidia-GeForce-TX -960M

Tempo di elaborazione:

➡Il mio vecchio Pavilion: 12’51”
➡questo OMEN: 11:32″

La differenza non é molta perché già il. Pavillion é un pc di tutto rispetto, però un altro minutino l’abbiamo recuperato.
Capirete da soli che i vantaggi reali si anno se usato in situazioni parecchio stressanti, come i giochi di ultima generazione che necessitano di un hardware pazzesco.
Oltre all’ottima scheda video, al processore e alla ram ovviamente, legato al notebook nello specifico, ne apprezzo la presenza di una porta usb-c indispensabile per me, il lettore di SD molto comodo per me appunto che scatto parecchie foto e spesso ho l’esigenza di scaricarle da SD senza dover collegare le macchine col cavo e con il masterizzatore direttamente masterizzarle in un DVD all’occorrenza.

Connettività

  • 3 porte usb 3.0
  • 1 porta usb-c
  • porta HDMI ok, se invece avete proiettori o video più vecchiotti con attacco VGA in quel caso armatevi di adattatore… mi spiace
  • Masterizzatore ok, nel mio caso son felice ci sia per le emergenze, ma non lo uso quasi mai, se siete dei divoratori di film, segnalo che non ha il blu-ray
  • lettore SD una manna dal cielo, lo apprezzo tantissimo nell’uso di tutti i giorni avendo spesso foto da scaricare dalla reflex
  • jack delle cuffie e microfono e non ho molto da dire a riguardo
  • presa LAN Gigabit lo standard che posso usare per spostare file più rapidamente invece di usare la rete Wifi di casa, apprezzo che almeno sia Gigabit
  • Wi-Fi 802.11ac
  • Bluetooth 4.2

Rumore e surriscaldamento?

Nell’uso normale, quando non è sotto stress, le ventole calano di intensità e di rumore, in certi momenti si spengono proprio, se lo mettiamo sotto pressione, come prima nella prova di cui vi ho parlato con Light room, oppure con un videogiochi, come per esempio Forza Motorsports 7 allora il rumore aumenta notevolmente le ventole girano al massimo per dissipare il più possibile, ma ciò nonostante la temperatura sale parecchio, e supera i 40° nella parte superiore. Ciò nonostante la temperatura rimane più fresca dove c’é la tastiera e dove poggiato le mani.

Spazio ai Gamer:


È sicuramente il pc perfetto per giocare. Ho provato la fatidica prova al massimo delle possibilità con Forza Motorsports 7 con tutti i dettagli possibili al massimo, e ho collegato via HDMI la mia TV 4K da 55″.

Si perchè il monitor che ha è solo Full HD e questo non rendeva giustizia alla scheda grafica GeForce Gtx 1070A. Così almeno posso sfruttare appieno le potenzialità
Che dire, sembrava di essere in auto! Uno spettacolo, nessun lag, una velocità e una grafica eccezionale! C’é da dire però che come prevedevo, in questa situazione scalda veramente di brutto, ma ciò nonostante nessun problema riscontrato, anche se saperlo a temperature superiori ai 40° esternamente mi preoccupano un po’ per la durata nel tempo, ma son solo mie preoccupazioni, probabilmente inutili.

Batteria?

Ioni di litio a 6 celle, 62 Wh estraibile e sostituibile senza problemi, e supporta la tecnologia fast charge della batteria (90% in 90 minuti)
La batteria dura parecchio nella navigazione web, office o cose del genere a basso uso dell’hardware, e tenendo una luminosità bassa dello schermo, ma non sono mai riuscito ad arrivare alle 6 ore dichiarate, mediamente arrivo a 5 o 6 se si spreme l’hardware invece sono riuscito a portare la batteria al 10% in meno di 3 ore.
La cosa che non mi è piaciuta è averlo spendo al 9% di batteria, ma poi dopo mezz’ora non son riuscito a riaccenderlo se non mettendolo in carica. L’indicatore di batteria ai minimi è un po’ ballerino…

Sicurezza?

Ha uno Slot di sicurezza Kensington MicroSaver per poterlo inlucchettare tramite lucchetti o cavi compatibili con questo sistema. Per quanto riguarda la sicurezza informatica, è dotato di McAfee LiveSafe™ installato con abbonamento di un anno compreso.

HD E SSD
n.01 SATA da 1 TB (7200 rpm)
n.01 256 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD
Che dire, lo ammetto mi sta un po’ strettina la SSD e per un uso domestico che faccio io non sfrutto appieno l’HD da 1 Tb perchè sono sempre collegato al NAS domestico per acceder ai miei file. Avrei preferito una SSD più capiente e veloce ancora magari, anche a costo di diminuire le dimensioni del HD SATA. Ma difficilmente si trovano portatili con SSD più capienti.
Vi posto comunque delle prove di velocità effettuate, dove si notano queste velocità:
n.01 SATA da 1 TB (7200 rpm)
135 mb/s in lettura e 125mb/s in scrittura
n.01 256 GB PCIe® NVMe™ M.2 SSD 3280 mb/s in lettura e 1210 mb/s in scrittura.

Conclusioni:

Bene che dire, gran bel pc che per il comparto giochi non vi deluderà per prestazioni!!!
Dimensioni e prestazioni vanno un po’ ricercate in base alle vostre esigenze, per me è diventato il mio PC primario a casa, alla fine più grande è e più comodo è da usare se siete comodamente seduti a casa, i piccoli vanno bene se avete necessità di spostarvi
Se sei arrivato fino a qui nella lettura spero di averti chiarito almeno in parte le idee su questo oggetto, e che tu possa aver capito se fa al caso tuo.
Per qualsiasi altra informazione ti serve ti invito a scrivere un commento alla recensione e a scrivermi una mail, trovi l’indirizzo sul mio profilo, non limitarti al solo commento, che non avendo una notifica farei fatica a vederlo e quindi a risponderti, per questo ti chiedo di mandarmi anche una mail.

Diegocampy

Recensore e Fotografo per passione...