[Recensione] Diffusore di aromi ad ultrasuoni Tomons

Diffusori di aromi penso di averne provati oltre 20 fino ad oggi, quindi vorrei dirvi la mia su questo Diffusore di aromi ad ultrasuoni Tomons con una certa cognizione di causa potendolo confrontare con tutti gli altri che ho provato fino ad oggi. Molto buono, peccato solo gli manchi 

un timer, e abbia un serbatoio piccolino, per il resto è perfetto! 

Diffusore di aromi ad ultrasuoni Tomons

Diffusore-di-aromi-ad-ultrasuoni-elettrico-Tomons-acceso

in-vendita-su-amazon

30,99 € il 28/02/2017

fino al 14/04 con codice 7QCJEEHF 23,99 € 

👍 Pro:

– Elegante
– molto più “sciccoso” degli altri che si trovano su Amazon
– luce rgb 6 colori
– copertura in cristallo satinato
– molto silenzioso rispetto ad altri provati (solo 35 dB)
– si spegne da solo quando finisce l’acqua
– 3 diverse modalità di funzionamento (continuo o sbuffi ogni 15 sec

👎 Contro:

– molto più costoso dello stesso venduto con altro marchio
– non ha un timer
– non si può impostare una variazione di luce, ma solo scegliere un colore
– serbatoio piccolissimo 150 ml il contenitore ma la linea di troppo pieno è a soli 85 ml

Al posto dei soliti e odiosi profumato da supermercato, con questo diffusore di fragranze potrete profumare gli ambienti con un oggetto più gradevole, all’occorrenza discreto (spegnendo i led) , e all’occorrenza fashion (accendendo i led) con un la simpatica fuoriuscita di acqua vaporizzata continua o a intervalli di 15 secondi.
Adatto come diffusore di aromi, inutile come umidificatore visto il serbatoio molto piccolo dura circa 4 ore al massimo.

Ti potrebbe interessare questo mio articolo: Diffusore o Umidificatore? A cosa vi serve e quale scegliere?

Diffusore-di-aromi-ad-ultrasuoni-elettrico-Tomons

Contenuto della confezione:

– Diffusore di fragranze
– Alimentatore
– Libretto di istruzioni (inglese tedesco ma non Italiano)

Estetica e materiali:

Esternamente si vede la campana in cristallo satinato che é la prima cosa che si nota rispetto agli infiniti diffusori che si trovano in commercio, e devo dire che lo rende davvero molto elegante.
Alla base della campana troviamo il basamento che rimane visibile per qualche cm, in materiale plastico con trama simil legno anch’essa molto elegante e naturale.
Frontalmente si trovano comodamente i due pulsanti LIGHT e MIST che andremo ad analizzare in dettaglio dopo, e sotto se lo capovolgiamo, troveremo l’attacco per l’alimentatore e una griglia di areazione per ventilate la parte elettronica.
Al suo interno, togliendo la campana di vetro, troveremo il tappo a forma di imbuto rovesciato e il recipiente per contenere l’acqua da vaporizzare al suo interno.

Preparazione all’uso:

Diffusore-di-aromi-ad-ultrasuoni-elettrico-Tomons-funzionamento

Una volta scartato, per iniziare ad utilizzarlo, dobbiamo togliere la campana di vetro, togliere il tappo ad imbuto, e riempire d’acqua fino al livello evidenziato nel recipiente 85 ml.
Aggiungiamo qualche goccia di olio essenziale e richiudiamo tutto.
Colleghiamo l’alimentatore alla presa di corrente e al diffusore e siamo pronti all’utilizzo.

Modo di utilizzo:

Ha due tasti touch che si azionano sfiorandoli emettendo un bip, il tasto Power a destra e il tasto luce a sinistra.

 

Tasto Power:

– Premere una volta e parte la nebulizzazione con luce debole.
– Premere una seconda volta e la nebulizzazione passa a intervalli di 15 secondi e la luce aumenta e diminuisce come se respirasse
– Premere una terza volta la nebulizzazione torna a essere continua con luce intensa
– Premere la quarta volta e la nebulizzazione si interrompe

Tasto Luce:

Alla prima pressione la luce si accende, alle pressioni successive si cambiano i sei colori disponibili.
Alla settima pressione o alla pressione prolungata per 2 secondi la luce si spegne

Pulizia:

Non necessita di particolare manutenzione e pulizia, se iniziate a vedere dei depositi calcarei sciacquare con acqua e aceto, i rimedi della nonna funzionano sempre.
Se volete cambiare fragranza é raccomandabile pulirlo abbondantemente con acqua e un Panno umido fino a togliere i residui del precedente aroma, per evitare di intaccare il nuovo profumo.

Consigli d’uso

Se vorrete tenerlo più pulito usare olii essenziali a base acquosa, solubili in acqua così eviterete depositi e vi semplificherete la vita per la pulizia
Non poggiarlo sopra mobili che temono l’umidità o vicino ad apparecchi elettrici in tensione, in quanto funzionando parte del valore cadrà inevitabilmente sul piano.

Conclusioni

Ottima idea regalo visto il periodo, ma anche un profumato diverso dai soliti che si trovano in supermercato, sicuramente più gradevole e posso confermare l’ottima qualità.
Se sei arrivato fino a qui nella lettura spero di averti chiarito almeno in parte le idee su questo oggetto, e che tu possa aver capito se fa al caso tuo.
Per qualsiasi altra informazione ti serve ti invito a scrivere un commento alla recensione o a scrivermi una mail, trovi l’indirizzo sul mio profilo

Diegocampy

Recensore e Fotografo per passione…