[Recensione] Il TOP degli spazzolini elettrici Oral-B Genius 9000

Oggi parliamo del top di gamma degli spazzolini elettrici di Oral-B

 

Oral-B Genius 9000 Spazzolino Elettrico Ricaricabile, Bianco

Aggiornamento del 3/10/2017 leggi il mio articolo Spazzolino Oral-B quale scegliere per avere la miglior pulizia al minor prezzo?

 

👍Pro:

  • pulizia 3D la migliore di Oral-B (anche se disponibile anche su modelli più economici)
  • 4 testine diverse comprese, così si ha già modo di capire quale fa al caso nostro
  • custodia da viaggio con presa usb per ricaricare un secondo dispositivo
  • supporto con porta 4 testine
  • sensore di pressione (utilissimo ci avvisa se premiamo troppo)
  • Bluetooth e App (c’è ma abbastanza inutile)

👎Contro:

  • costa uno sproposito, modelli similari che fanno le stesse cose senza accessori e con un solo programma partono da Oral-B Pro 600 26,00 €
  • la App mal strutturata , poco smart, non trova lo spazzolino con Android 7 (probabile un aggiornamento futuro sistemi la cosa, non lo reputo un gropo problema visto che io la reputo inutile)
  • con l’App non è possibile distinguere più di un utente, qualsiasi persona lavi i denti sarà memorizzata dall’app come fosse sempre la stessa. Addio statistiche personali quindi.

📝In breve per chi non ha voglia di leggere tutta la pappardella:

Non ne avevo mai provato uno di elettrico, sono rimasto allibito dalla qualità della pulizia offerta dagli spazzolini elettrici, poi mi son confrontato con chi ha il più economico degli Oral-B con pulizia sempre 3D cioè il  Pro 600 da 26,00 € e il mio stupore vedere che l’usabilità è la medesima, le testine vanno bene uguale, mancano però una serie di programmi (utili o meno lo deciderete voi) e una serie di accessori. Per questo il mio approfondimento sotto su quale spazzolino scegliere. Bluetooth e App, serve davvero? poco smart l’app non fa praticamente nulla di utile in più che non possiate fare con lo spazzolino, a si una cosa che si può fare solo da app, cambiare il colore dell’anello luminoso… sorvoliamo. Io la uso solo una volta ogni tanto per sincronizzare i dati e tenere traccia di quante volte mi son lavato i denti… Ma dopo l’effetto novità, non so quanto avrò la costanza di sincronizzare i dati.
Per quanto riguarda gli accessori questo modello è completissimo, supporto smartphone per attaccarlo allo specchio… mai usato, la custodia da viaggio molto comoda se viaggiate, con presa usb per caricare un secondo dispositivo, caricatore e porta testine comodo per tenerlo il bagno. Ma parliamo della forza pulente in breve, è veramente tutta un’altra musica con questo spazzolino elettrico rispetto a quello manuale o agli elettrici 2D (con sola rotazione delle testine) questo ci permette di pulire più a fondo i denti e grazie al timer suddivisibile in 4 o 6 zone, ci permette di spazzolare adeguatamente tutti i denti senza saltarne nessuno o spazzolarli troppo velocemente.
Ha diversi programmi rispetto ai più economici che ne hanno meno é in rapporto al prezzo (meno costa, meno programmi fino al più economico  Pro 600 da 26,00 € con un solo programma)
Questo in breve, per approfondire continua la lettura o soffermati sui paragrafi più di tuo interesse, ho suddiviso appositamente la lunga recensione in paragrafi per cercare di facilitare la ricrca delle informazioni.

📄La dotazione comprende:

  • Oral-B Genius 9000
  • 4 testine: Cross Action, Floss Action, 3D white, Sensitive (le vedremo poi in dettaglio)
  • custodia da viaggio premium con porta usb per la ricarica di un secondo dispositivo, con il suo alimentatore 220V apposito
  • base di ricarica standard con alimentazione 220V
  • custodia porta 4 testine (assemblabile con la base di ricarica per fare un tuttuno)
  • porta cellulare a ventosa

Il manico il motore del Genius 9000

Comodo ed ergonomico da tenere in mano, di colore bianco lucido, con due soli pulsanti (power per l’accensione e il tasto per cambiare i programmi)
alla base la rientranza per inserirlo nel caricatore ad induzione, frontalmente si vedono i simboli dei vari programmi selezionabili che si illuminano di bianco quando selezionati, sotto il simbolo del bluetooth per indicare quando è collegato all’app, e nella parte superiore l’altra particolarità, l’anello Smart Ring

🚨Smart Ring:

l’anello superiore che si illumina di vari colori per darci diverse indicazioni durante l’uso:

  • Bianco: funzionamento del timer (è possibile cambiare colore tramite l’app)
  • Rosso: spia del sensore di pressione
  • Blu: indicatore del collegamento bluetooth

    📈Sensore di pressione:

    Cosa che ho trovato molto utile in questo manico, è il sensore di pressione, che soprattutto quando non siamo ancora pratici con questo strumento, sarà molto utile perchè se premiamo troppo la testina contro i denti, si illuminerà di rosso e diminuirà la velocitò di rotazione per avvisarci.
    Apprezzo inoltre che tutte le impostazioni selezionabili da App siano attivabili anche direttamente dal manico con la pressione dei tasti.

    ⏲ Funzione Timer:

    con questa funzione, terremo traccia del tempo di spazzolamento, evitando di passare troppo velocemente tra i denti e saltando quindi alcune zone, invece grazie al timer, impostabile in due differenti modalità, potremo essere più precisi.
    Timer 2 minuti: semplicemente alla fine dei 2 minuti lo smart ring si illumina di bianco e un sgnale acustico prolungato ci avvisa della fine del tempo. Più utile ed efficace invece la funzione
    Timer Professional: che suddivide la bocca in 4 quadranti dividendo quindi i tempi e le segnalazioni con cadenza di 30 secondi, al termine dei quali, breve segnale acustico e illuminazione dello smart ring. Alla fine del 4° quadrante, il segnale acustico sarà più lungo. Ovviamente nessuno ci vieta di continuare a spazzolare più a lungo anche al termine dei due minuti.
    Anche senza app tramite la pressione prolungata del tasto selezione modalità per due secondi e poi premere on off per cambiare la modalità di timer prescelto.
    Una conferma visiva la abbiamo dai led (2 led accesi timer 2 minuti, 4 led accesi timer professional)

🔋 Batteria:

una batteria agli ioni di litio presumo essere da 2500 mAh (presumo perchè sulle istruzioni e sul sito non ho trovato indicazioni sulla capacità della batteria, ma ho trovato batterie di ricambio in vendita su internet da 2500 mAh quindi presumo possa essere lo stesso valore della batteria originale, ma non posso averne certezza).
La ricarica avviene posizionando il manico sulla base di ricarica o posizionarlo dentro la custodia collegata al suo alimentatore. La ricarica avviene per induzione, senza quindi nessun collegamento elettrico. Quando inizia la ricarica, le tacche luminose della batteria inizieranno a lampeggiare, la ricarica dura 12 ore dopo di che le luci si spengono. Per preservare la durata della batteria si consiglia di farla scaricare completamente prima di ricaricarlo, per cui io per abitudine tolgo la spina al termine della ricarica e la reinserisco solo quando sarà necessario ricaricarlo. La durata della batteria ci permette di utilizzarlo circa 24 volte (durata 48 minuti totali circa). Quando la batteria si sta scaricando lo smart ring diventa rosso e la velocità di funzionamento diminuisce.

Uso e perplessità:

Comodissimo durante l’uso, l’impugnatura è comoda e agevole lo spazzolamento, trovo scomodo invece la possibilità di cambiare programma solo quando è acceso, perchè le icone illuminate dal led, si trovano rivolte verso il basso e risultano scomode da guardare mentre abbiamo lo spazzolino in bocca. Se tentiamo di tirarlo fuori, schizzeremo dentifricio ovunque, quindi la soluzione meno peggio è quella di ruotare lo spazzolino tenendolo in bocca e cercare di guardare le indicazioni.Per quanto riguarda i programmi, sembra un lusso averne 6, ma alla fine dopo un paio di settimane d’uso mi ritrovo ad usare la Plo-Clean e basta, se la rotazione e la pulsazione è sempre la stessa (varia solo la frequenza e la velocità) anche la pulizia sarà similare, quindi non lo trovo così indispensabile aver 6 diversi programmi, è solo un trucco per farlo costare di più a mio avviso

Le testine:

CROSS ACTION
vanta setole di precisione che attaccano la placca per rimuoverne fino al 100% in più rispetto ad uno spazzolino manuale tradizionale. La forma della testina Oral-B CrossAction è caratterizzata da setole speciali create per offrire una copertura ottimale dei denti. Le esclusive setole riescono a penetrare più in profondità tra dente e dente per rimuovere la placca e offrire una pulizia della bocca superiore rispetto ad uno spazzolino manuale tradizionale. Compatibile con tutti gli spazzolini con testine oscillanti/rotanti. (fonte sito Oral-B)

FLOSS ACTION
La testina Oral-B Floss Action è dotata di setole MicroPulse, che offrono una pulizia simile a quella del filo interdentale (simile ma non lo sostituisce) . Le setole di questa testina rotonda, ispirata agli strumenti dei dentisti, sono progettate per insinuarsi in profondità negli spazi interdentali: nell’ambito di una pulizia quotidiana con uno spazzolino elettrico Oral-B, rimuovono fino al 100% di placca in più rispetto ad uno spazzolino manuale tradizionale. (fonte sito Oral-B)

3D WHITE
Sbianca i denti in 2 settimane rimuovendo le macchie superficiali La testina di ricambio Oral-B 3D White è progettata per garantire una pulizia avanzata, contribuendo a un sorriso più bianco. È dotata di una speciale coppetta lucidante, che rimuove delicatamente le macchie superficiali per un effetto più bianco. 3D White, infatti, è in grado di sbiancare i denti in 2 settimane, eliminando le macchie presenti in superficie
(fonte sito Oral-B) io non ho notato grossi miglioramenti, sarà perché già spazzolone regolarmente i denti e faccio la pulizia dal dentista 2 volte all’anno, magari risultati maggiori si avranno di più su chi non pratica una regolare igiene orale.

SENSITIVE
Azione 3D per pulire i denti uno a uno. La testina Sensitive è dotata di setole delicate, ideali per pulire le aree sensibili e infiammate. Offre una pulizia più accurata rispetto ad uno spazzolino manuale tradizionale ed è pensata per chi desidera un’azione delicata ma efficace. Creata con l’esclusiva tecnologia Oral-B, la testina Sensitive oscilla, ruota e pulsa, consentendo alle setole di circondare i denti e pulirli uno a uno, per una pulizia straordinariamente efficace.
(fonte sito Oral-B) io personalmente l’ho solo provata, e si sente la maggior delicatezza, ma penso che quindi questo si traduce anche in minor pulizia, altrimenti farebbero solo le spazzole sensitive non trovate?

📟Programmi:

Dopo le testine é bene parlare 6 programmi di pulizia utilizzabili (variando il numero di giri, e l’alternanza del tipo di pulsazioni). Con la pressione di un tasto possiamo selezionare il programma adatto e abbinarci la testina specifica per i programmi che lo prevedono.
I programmi in ordine dall’accesniine sono:

  • PULIZIA QUOTIDIANA diciamo la funzione standard
  • PRO-CLEAN pulizia più accurata grazie ad un maggiore velocità di rotazione e pulsazione
  • SENSITIVE a ridotta velocità di Rotazione da usare in abbinamento alla testina Sensitive per pulire delicatamente denti e gengive. Consigliato per chi ha denti e gengive sensibili.
  • 3D WHITE SBIANCANTE varia la velocità di Rotazione e pulsazione, da usare in abbinamento alla testina 3D White
    Sensitive
  • PROTEZIONE GENGIVE per un massagio delicato delle gengive
  • NETTALINGUA per rimuovere i batteri dalla lingua, la rotazione sarà più lenta e si consiglia l’uso della testina Sensitive.

Questi sono tutti i programmi, ma personalmente dopo l’iniziale novità, son passato ad utilizzare principalmente la funzione PRO-CLEAN, la più forte, abbinata alla testina Floss-action o Cross-action, senza essere ancora riuscito a stabilire quale sia migliore, quindi le alterno.

Approfondimenti sugli accessori compresi:

LA CUSTODIA DA VIAGGIO (con specifico alimentatore)
Ottima se viaggiate molto e volete una custodia per portarvelo appresso, davvero il top questa custodia, dagli ottimi materiali, rigida, con lo spazio per portare due testine, una fessura per fissare lo smartphone mentre ci laviamo i denti, ma il punto forte è la ricarica, perchè è infatti dotata di una presa proprietaria di Braun per collegarci l’alimentatore permettendo di ricaricare comodamente lo spazzolino mentre è chiuso all’interno, ma inoltre ha una presa USB che ci permette invece di caricare un altro dispositivo, per esempio il nostro smartphone.
Ora diciamocelo, perfetta questa custodia, davvero non si potrebbe chiedere di meglio per il viaggio, ma dovrete forse cambiare le vostre abitudini, perchè presumo che se andiate in viaggio utilizziate già un beauty case con i vostri accessori, qui vi troverete con una ulteriore custodia da portarvi appresso, con il vantaggio però di poter lasciare a casa il caricatore dello smartphone, anche se io sinceramente preferisco usare sempe il suo alimentatore, sicuramente più prestante.

ALIMENTATORE A INDUZIONE
Per l’utilizzo in casa il comodo alimentatore ad induzione è praticissimo con il suo funzionamento ad induzione, quindi senza nessun collegamento elettrico a filo, basta posarlo, il manico dello spazzolino rimane in piedi in verticale, e si ricarica

SUPPORTO PORTA TESTINE
in plastica bianca, con foro per infilarci l’alimentatore ad induzione ed ottenere la configurazione standar per uso domestico. Il porta testine come vedete dalle foto ha uno sportellino per chiuderlo e proteggere dalla polvere le testine. Molto comodo e dal design pulito.

PORTA CELLULARE A VENTOSA
Tanto ben fatto quanto inutile (per il mio utilizzo). Un supporto veramente ben costruito, con ventosa per lo specchio e supporto per smartphone allargabile che serve a posizionare lo smartphone facilmente visibile durante lo spazzolamento dei denti utilizzando l’app.

L’Applicazione Oral-B App

Una delusione… Sarà che sono uno smanettone, ma son rimasto deluso per l’inutilità di questa App. Partendo dall’angolo non compatibilità con Android 7 ( funziona ma no trova lo spazzolino qui di come non averla). Per utilizzarla quindi mi tengo uno smartphone con Android 5.1 in bagno e con quello nessun problema. La funzione primaria é l’utilizzo del timer durante lo spazzolamento dei denti, possiamo impostare il timer o il riconoscimento della posizione per avere il monitoraggio dello spazzolamento, e vederlo direttamente sullo smartphone. Personalmente l’ho usata i primi giorni per capire come funziona, ma poi l’ho abbandonata nell’uso quotidiano, la attivo solo ogni tanto per sincronizzare i dati delle varie sessioni di spazzolamento e tener monitorato nei giorni se son stato regolare, già, perché una cosa positiva é che lo spazzolino memorizza le sessioni di spazzolamento anche se l’app non é attiva e così si possono sincronizzare anche collegando lo spazzolino una volta ogni tanto all’app.
L’app permette di visualizzare previsioni del tempo e notizie durante lo spazzolamento, fa molto businessman ma non lo trovo così utile…
La cosa più negativa dell’app, oltre alla sua poca funzionalità smart, é l’impossibilità di utilizzarla con più utenti!!!! Mi spiego meglio, uno spazzolino da oltre 100€ si presume venga utilizzato da più componenti della famiglia, ma in questo caso, scordatevi la sincronizzazione con l’app… o meglio, la sincronizzazione potete farla, ma non riconoscerà i vari utenti, pertanto tutti gli utilizzi fatti dell’intera famiglia verranno sincronizzati come fossero stati fatti dalla stessa persona… Quindi funzione inutile se lo usa più di una persona.
Tramite App possiamo poi impostare il tipo di timer da utilizzare, ma per fortuna come detto prima, anche senza App possiamo impostare i due diversi tipi di timer. L’unica cosa che realmente é possibile fare solo da App, é cambiare il colore dello Smart Ring, ma insomma non la trovo una cosa così indispensabili, anche perchè il bianco preimpostato a mio avviso è la miglior colorazione, visto che il led illuminano, fa anche da torcia molto utile per vedere all’interno della bocca durante lo spazzolamento. Se invece cambiamo colore, l’illuminazione in bocca sarà colorata e di intensità minore (perchè la luce bianca a parità di potenza è la più luminosa)
Insomma applicazione a mio modesto parere bocciata

Valutiamo quanto spendere dal più costoso

Mi soffermo in questa spiegazione perchè spesso quando mi trovo a valutare l’acquisto di un prodotto dove a catalogo troviamo svariati modelli tutti similari, la difficoltà più grande è cercare di capire quale faccia al caso mio o quale sia veramente quello col miglior rapporto qualità prezzo.
Ce ne sono davvero tanti, a partire dal top di gamma super accessoriato 9000, tutti e dico tutti fino al modello 600 hanno la pulizia 3D quindi testina che ruota in senso orario e antiorario, ma in più pulsa. La differenza tra questi quindi sta solo nella dotazione di accessori e nella quantità di programmi di pulizia impostabili.

 

Aggiornamento del 3/10/2017 leggi il mio articolo Spazzolino Oral-B quale scegliere per avere la miglior pulizia al minor prezzo?

Conclusioni

E’ sicuramente il migliore spazzolino sul mercato come pulizia e dotazione di serie, ma da valutare se tutta sta roba vi serve veramente…

Diegocampy

Recensore e Fotografo per passione...