Speciale Power Bank, quale scegliere?

Dopo diverse prove su differenti capacità di carica vi vorrei guidare alla scelta della power bank più adatta alle vostre esigenze, tra quelle che ho provato. Inizialmente ne avevo postate molte, poi ho fatto una cernita e ve ne posto solo alcune tra le più consigliate, tralasciando le peggiori provate.
Prima di iniziare, a cosa vi serve?
piccola e leggero che vi permetta una ulteriore carica completa del vostro smartphone?
Dico questo perchè ce ne sono svariate, di vari prezzi e varie capacità, ma quello che va di pari passo di solito è l’aumentare delle dimensioni e del peso all’aumentare dei mAh disponibili.
Quindi ho riportato i link per aquistarla, i vari pro e contro una foto e il link alla mia recensione completa su Amazon, inutile copiarle tutte qui, diventerebbe un post infinito. Buona lettura


LA PICCOLA CHE IO REPUTO LA MIGLIORE:

Anker Batteria Tascabile Ultra-compatta PowerCore 5000

valutazione-5-stelle

Power-bank-Anker-Batteria-Portatile-USB-PowerCore-5000

 

👍 PRO:

– rendimento quasi del 78% Medio alto tra quelle che ho potuto provare
– Dimensioni ridotte
– indicatore di carica luminoso (3 LED) che grazie al tasto si può verificare lo stato di carica anche se non collegata a un dispositivo
– compatibile IQ ricarica più rapida possibile fino a 2A (da non confondere, non quick charge)

👎 CONTRO:

– prezzo, con soli 5000 mA non è economicissima, ma funziona alla grande, quindi per me promossa!!

Power-bank-Anker-Batteria-Portatile-USB-PowerCore-5000-smontata


oppure la nuova più grossa e dall’alto rendimento:

iMuto X5TC Uscita a 3 Porte 16750mAh USB-C

valutazione-5-stellePower-bank-iMuto-X5TC-Uscita-a-3-Porte-Batteria-Esterna-Type-C

👍 PRO:

– RENDIMENTO 74% Medio alto tra quelle che ho potuto provare
– indicatore di carica LCD luminoso in percentuale e grazie al tasto si può verificare lo stato di carica anche se non collegata a un dispositivo
– porta USB-C bidirezionale (per caricare lo smartphone o per caricare la powerbank)
– 2 porte USB-A in uscita
– 1 Porta Micro usb di ingresso (se non avete type-c potete ricaricarla da li)
– 3 dispositivi caricabili contemporaneamente

👎 CONTRO:

CONTRO:
– prezzo, non è economicissima, ma funziona alla grande, quindi per me promossa, meglio spendere qualche
– non caricare smartphone mentre si carica il powerbank!!!! E’ normale ma visto che ho letto delle recensioni che affermano il contrario, meglio farlo presente, è scritto chiaramente nelle istruzioni di non farlo!!!


Vi lascio ad altri modelli provati ma ribadendo che le due di cui vi ho parlato qui sopra sono le migliori che ho provato e che vi consiglio maggiormente.

AUKEY PIE Mini Powerbank Portatile di 3600mAh 

valutazione-4-stelle

Power-bank-AUKEY-PIE-Mini-Powerbank-Portatile-di-3600-mAh

 

disponibile anche nera

👍 PRO:

– Dimensioni ridotte
– indicatore di carica luminoso (tasto accensione che si illumina di bianco rosso e verde a seconda dello stato di carica)
-Prezzo 8 € solamente (oggi 06/04/2016 controllate il prezzo dal link)

👎 CONTRO:

– in fase di carica già al 60% il led indica che é carica ma non avrete modo di sapere quando lo sarà del tutto… L’unica é lasciarla in carica a lungo. 4-5 ore


oppure…

AUKEY Batteria Portatile di 5000 mAh

valutazione-4-stelle

Power-bank-AUKEY-Batteria-Portatile-di-5000-mAh


👍 PRO:

– Dimensioni ridotte
– indicatore di carica luminoso (ma di scarsa utilità perchè non funziona bene)
– Prezzo, si costa poco ma se poi non vale la pena
– 2A massimo di carica
– 2A massimi anche nella carica della powerbank (con alimentatore che lo supporta)

👎 CONTRO:

– rendimento medio basso 71% userete 3550 mA dei 5000 nominali
– indicatore di carica ingannevole perchè già al 70% la indica come carica
– a dispositivo completamente carico non si spegne da solo, continuerà a consumare fino a scaricarsi completamente quindi non adatta a cariche multiple
– l’indicazione di carica a led non è preciso anzi, da appena un’indicazionePower-bank-AUKEY-Batteria-Portatile-di-5000-mAh-smontata


oppure…

cercate una powerbank che anche se non piccola e leggera,avrà il vantaggio di avere maggior quantità di energia disponibile? e un pannello solare?

AUKEY Caricabatteria Portatile Solare di Due USB Porte di 12000mAh

valutazione-3-stelle

Power-bank-AUKEY-Caricabatterie-Portatile-Solare-12000-mA-con-Due-Porte-USB
 

👍 PRO:

– 2 prese USB per la ricarica (1 da 1A e 1 fino a 2.4A)
– ricarica via Micro-USB compatibile con ricarica a 2.4A
– prezzo contenuto 25,99 €
– indicatore di carica luminoso a 4 led blu
– Led bianco utilizzabile come torcia
– pannello solare per ricaricarsi (non fa miracoli ma aiuta)

👎 CONTRO:

– un po’ più ingombrante di altre da 12000mAh anche della stessa Aukey
– sportellini chiudi USB non perfettamente richiudibili (vedi foto uno rimane aperto)
– pannello solare completamente inutile!!!

Per concludere ribadisco che ne ho postate più di qualcuna, ma se dovessi consigliarvi l’acquisto sicuramente questi sono i due miei modelli preferiti, la piccola e la grande:

Diegocampy

Recensore e Fotografo per passione…