Lampadina WiFi RGBW LED Victorstar

Oggi vi voglio parlare di questa fenomenale lampadina WiFi a led della ditta Victorstar. Fenomenale perchè al prezzo di 26€ avete una lampada comandabile in WIFI dal vostro smartphone con infiniti giochi di luce.

Scopriamola insieme in tutte le sue potenzialità

Victorstar @ WiFi LED Lampadina Intelligente - Telecomando dimmerabile RGBW-confezione

👍 Pro:

– controllo da smartphone tramite rete WIFI- controllo da smartphone tramite WIFI direct (per luoghi dove non è presente una rete wifi)- controllo via internet anche da remoto- svariati effetti luminosi e colori- accensione e spegnimento programmabile a piacere

👎 Contro:

– il widget non funziona sempre, ma entrando nell’app si.

Breve Descrizione:

Questa lampadina è formidabile, si monta come una normale lampadina e poi è configurabile e utilizzabile direttamente dal proprio smartphone con infiniti colori e giochi di luce regolabili, dalla stessa rete o via internet, e anche in zone dove non dovessimo avere accesso a una rete wifi, la lampadina si collega direttamente al telefono in wifi.

Installazione e connessione:Victorstar-WiFi-LED-Lampadina- Intelligente-Telecomando-dimmerabile-RGBW

Con attacco E27 (la classica standard delle lampadine d’uso comune) la collegata al porta lampada come una normalissima lampadina, accendete l’interruttore, e la lampadina si accenderà in colorazione normale a luce calda al massimo della sua intensità. A questo punto per comandarla da smartphone vi serve l’applicazione, e per scaricarla o usate il QRcode stampato nel foglietto all’interno della confezione, o cercate direttamente dal Play Store (io uso Android ma per IOS la app è la stessa) Magic Home Wifi.
Una volta installata l’app attivare il wifi e cercare una rete nominata “LEDnetxxxx” dove le x saranno sostituite da numeri (lampadine diverse avranno diversi numeri per distinguerle. Ecco una volta collegati a questa rete potrete comandare la lampadina, ma io vi consiglio per comodità, se siete in casa dove avete già la vostra rete wifi con connessione a internet, di abilitare il collegamento della lampadina al vostro router in modo poi, di potervici accedere da smartphone senza dover cambiare rete. Per farlo basta seguire le semplici istruzioni che vi comariranno nello schermo dello smartphone.

Utilizzo dell’applicazione:

Victorstar @ WiFi LED Lampadina Intelligente - Telecomando dimmerabile RGBW-qrcode

 (provata con Android non so se sia identica su IOS)Per prima cosa vi devo dire che per poterla usare da app ovviamente la lampadina deve essere alimentata, pertanto dovrete accenderla con l’interruttore a muro che avete, ma poi non la dovrete più spegnere con quel interruttore, altrimenti non sarà possibile riaccenderla da app. Una volta accesa e collegata l’operazioni più basilare è l’accensione e lo spegnimento direttamente da smartphone. Inoltre tramite la app possiamo impostare svariati modi di funzionamento. Per meglio comprenderle guardate anche le foto degli screenshot che ho fatto:

– Colorpermette di scegliere esattamente un colore preciso tra i 16 milioni dello spetro RGB, e contemporaneamente scegliere anche l’intensità di luce da 0 a 100.

– Warmil colore è già impostato su luce calda e si può impostare solo l’intensità di luce.- FunctionsSi possono scegliere 20 differenti giochi di luce con un unico colore o tutti 7, stroboscopici o variazioni graduali di luce e in fine scegliere la velocità di questi giochi di luce.

– Musicl’applicazione diventa un lettore multimediale di mp3 che avete nel telefono e la lampada lampeggia a tempo di musica impostando a piacere la tipologia di giochi di luce tra Rock, Normal, Jazz, Classical

– Customsmodalità completamente programmabile a piacere

– Discosi attiva il microfono, potendone regolare la sensibilità, e i giochi di luce variano al variare dei rumori o musiche percepite nell’ambente.

– Camerasi attiva la videocamera e nel punto centrale dell’inquadratura vedremo un quadrato evidenziato, l’app determinerà il colore predominante e la vostra lampadina virerà continuamente verso il colore predominante dell’inquadratura.

Inoltre è possibile impostare delle variazioni di stato programmate con un timer, dal semplice accensione spegnimento, alla variazione dei giochi di luce.
Il consumo della lampadina è di 7W il che vuol dire che per consumare un KWh (mediamente in bolletta varia dai 0,18€ ai 0,22€) dovete lasciarla accesa per quasi 6 giorni ininterrottamente, davvero un consumo irrisorio.
Nelle foto sotto ho cercato di cogliere diversi colori della lampada che attualmente ho installato fuori sotto al gazebo. Le foto non colgono il reale effetto di luce, che dal vivo è molto più luminoso.

Diegocampy

Recensore e Fotografo per passione…